+39 338 4519847
bcetto@gmail.com
+39 041 2913510
Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Greek Japanese Portuguese Russian Slovenian Spanish

 Cronaca della quarta uscita del 2012 a Pozzale di Pieve Cadore (BL)      

Partecipazione ristretta alla sessione di Pozzale, ormai una meta conosciuta delle uscite della Didattica ospiti nella baita " Alla sosta" gentilmente concessa dai proprietari coniugi Foiero.

Una stretta stradina si sale fino al prato antistante la baita. La vista del paesaggio è bellissima, tutto l'arco delle montagne si chiude attorno e verso fondo valle possiamo scorgere il lago di Pieve di Cadore o di Calalzo, e possiamo intravvedere l'abitato di Domegge e più su anche Lorenzago.

Malgrado che il bosco si presenti molto arido la raccolta di carpofori é discreta,circa 35 specie fungine. Una stagione fungina un po' avara, si conferma anno dopo anno che il clima sta cambiando, poche precipitazioni e per lo più molto concentrate e alti valori di temperatura legati a lunghi periodi di siccità.

Dopo il pranzo sui tavoli prepariamo la mostra dei funghi trovati per la sessione di studio, la raccolta effettuata non è poi troppo scarsa; qualche specie impegna i partecipanti, sotto la guida del Direttore Zaffalon, in una animata discussione per la determinazione della specie.

La lezione sui carpofori raccolti,è sempre interessante, la discussione su affinità, odori e presenze, l'osservazione di ornamentazioni aiutano gli aspiranti micologi nel riconoscimento e nella determinazione dei carpofori trovati.


Qualche foto ai carpofori, dei quali poi sarà compilata la scheda di riconoscimento macroscopico, e ci si impegna nella compilazione di due schede e dell'elenco dei carpofori raccolti.

Prima di chiudere la sessione il Direttore e il Coordinatore a nome di tutti i partecipanti ringrazia i proprietari per l'ottima ospitalità e fanno dono di un bel centrotavola in vetro di Murano. Caricato in macchina i cestini e bastoni, dopo i saluti tutti verso casa.