Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Greek Japanese Portuguese Russian Slovenian Spanish

Helvella  sulcata           Afz.: Fr.

Ascocarpo
pileato e stipitato.
Mitra
da 3 a 5 cm, divisa in due o tre lobi solcati, congiunti alla sommità del gambo,  pendenti o eretti assumendo una forma di sella.
Imenoforo
ricopre la superficie esterna visibile dei  lobi, lisci, ondulati; di colore    da   grigio a olivastro-bruno; l’ interno è sterile e biancastro.
Gambo
alto 4-6 cm,  profondamente solcato da costolature longitudinali che, viste in sezione, formano una stella irregolare, internamente è cavernoso, attenuato verso la base; colore da  bianco-grigio a grigio cenere.
Carne
ceracea, elastica, biancastra, senza odori o sapori particolari.
Habitat
saprofita su terreno dei  parchi o prati, sotto latifoglia; singola o in piccoli gruppi; estate.
Microscopia
a) - spore:  18-20 x 10-11,5 µm, ellissoidali, lisce, ialine, monoguttulate,
b) - aschi: 250-320 x 18-22 µm, ottosporici, cilindrici,
c) - parafisi: cilindriche, sottili, settate, apice clavato.
Osservazioni
da alcuni autori è  considerata una forma di  H. lacunosa, che ha delle colorazioni grigio-nerastre e costolature, più marcate, sul gambo.