Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Greek Japanese Portuguese Russian Slovenian Spanish

Suillus  collinitus      (Fr.) Kuntze

Cappello
diametro 4-10(12) cm, da convesso a curvato,  margine inflesso con cuticola leggermente debordante, liscia, viscida con l’umido e con fibrille radiali scure, più evidenti  col secco;  colore da  bruno ocraceo a bruno baio.
Tubuli
lunghi fino a 13 mm, adnati o poco decorrenti, da gialli a giallo- olivastri.
Pori
inizialmente piccoli e rotondi, poi angolosi e allungati; concolori.
Gambo
dimensioni 4-8 x 1-2 cm, cilindraceo, attenuato verso la base, pieno, sodo, di colore rosato, alla base,  per la presenza di ife miceliari; superiormente è giallastro e decorato da squamette o granuli  giallo sporco o brunastri.
Carne
inizialmente soda, poi molle; giallognola, più scura nel gambo e vicino ai tubuli;   sapore e odore deboli.
Habitat
simbionte, comune sotto pino sia in pianura che in montagna. Estate – tardo autunno.
Microscopia
a) - spore: 9-10 x 3,5-4,5 mm, fusiformi, a doppia parete, bruno-ocracee,
b) - basidi: 25 x 7 µm, tetrasporici, clavati.
Osservazioni
si può confondere con  S. granulatus, che  differisce per  non avere le ife miceliari rosate  alla base del gambo.