Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Greek Japanese Portuguese Russian Slovenian Spanish

Tuber aestivum  Vittadini

Carpoforo
tuberiforme-globoso, talvolta leggermente lobato, gibboso, dimensioni medie 2-8 cm, il peridio è bruno-nerastro ricoperto da verruche grossolane, regolari, piramidali a cinque-sette spigoli.
Gleba
soda, polposa, bianca poi gialla o giallo-bruna, talvolta con sfumature rosse, con fitte venature biancastre, odore non molto forte, aromatico, come di orzo torrefatto.
Habitat
specie simbionte di latifoglie, poco interrato o quasi affiorante dal terreno; si trova in estate, autunno ed inverno.
Microscopia
a) - spore: 28-35 x 22-25 µm, ellittico-ovoidali, reticolato-alveolate,
b) - aschi: 80-100 x  60-75 μm, tri, quadri o pentasporici, a forma di sacco brevemente peduncolato, di dimensioni variabili a seconda del numero di spore contenute.
Osservazioni
tra i tartufi di colore nero si distingue per avere le verruche a forma piramidale ben definita.